Finge di fermarsi al posto di blocco, viene inseguito dai carabinieri e poi scappa contromano schiantandosi con la sua auto in via Sambuco a Torre Annunziata.

Si tratta di Carlo Caglia Ferro, 48enne del luogo, trovato in possesso di 1 kg e 100g di marijuana. Nello specifico, l’uomo ha cercato di eludere un posto di blocco in via Cuparella: ha finto di fermarsi all’alt, ha salutato le forze dell’ordine e poi è scappato via.

Il 48enne inseguito, ha svoltato prima in Via Bertone, poi in Via Castello e ancora contromano in Via Giovanni XXIII. Tornato su Via Vittorio Emanuele III, si è schiantato poco dopo aver preso Via Sambuco. I militari lo hanno così bloccato trovando all’interno della sua auto, della marijuana avvolta in due buste di cellophane termosaldate.

I carabinieri lo hanno così tratto in arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio.