Muore una suora contagiata nel focolaio del convento a Torre Annunziata. Non è riuscita a superare le complicazioni create dal Covid, anche considerata l'età avanzata. Aveva 91 anni e la comunicazione della sua scomparsa è stata data dal sindaco Ascione nel suo ultimo bollettino. Sono, a questo punto, 28 le vittime in città dall'inizio dell'epidemia.

Lutto nell’Istituto Mazzarello in via Cavour, dove si vivono giorni difficili. Ventidue le suore risultate positive due settimane fa, quando è cominciato il monitoraggio da parte del dottor Coppola, responsabile delle Rsa dell’Asl Napoli 3 Sud.

Si tratta del secondo focolaio dopo quello della Casa Famiglia di Corso Umberto I, che ha portato purtroppo alla morte di quattro anziane.