Follia questa sera in piazza Nicotera,  proprio nei pressi del comando dei vigili urbani un 27enne era stato multato dagli agenti perché con la sua auto aveva ostruito il passaggio di un'abitazione in via Dante.

Presentatosi assieme al padre, per protestare contro la decisone, l'uomo ha inveito fortemente contro i vigili. Poi la situazione è degenerata quando ha preso a gomitate e morsi i malcapitati, che stavano tentando di ammanettarlo.

Sul posto sono poi giunti i carabinieri, guidati dal maggiore Simone Rinaldi, che hanno provveduto a fermare il 27enne. Ora è in caserma per rispondere alle domande dei militari dell'arma.

Le vittime sono, invece, andate all'ospedale di Boscotrecase per le cure del caso.