Tre anni e cinque mesi di reclusione, a tanto ammonta la pena che dovrà scontare Francesco Immobile, 51enne del posto arrestato dai carabinieri in mattinata.

L’uomo è stato raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Corte d’Appello di Napoli, in quanto ritenuto responsabile di diversi furti aggravati. Una volta ricevuta la visita dei militari, il 51enne è stato poi rinchiuso nel penitenziario di Poggioreale.