Tante innovazioni per regalare ai propri clienti un’esperienza piacevole. A un mese dall’apertura, la pizzeria “Capri Blu” è già diventata una splendida realtà a Torre Annunziata.

Il team di imprenditori formato da Francesco Matrone, Renata Capezzuto e dai fratelli Alessandro, Vincenzo e Marcello Termolino, sta così ripetendo in corso Umberto I il grande successo riscontrato a Castellammare di Stabia.

Per cercare di offrire sempre il massimo alla propria clientela, Capri Blu ha implementato i propri servizi, a cominciare dalla cappa all’acqua.

“Grazie alla ditta di Domenico Coscione abbiamo installato un nuovo impianto che riduce le emissioni sia dal punto di vista uditivo che olfattivo. Abbiamo fatto un grosso investimento per migliorare la qualità del tempo che i nostri clienti trascorrono nel nostro locale - ha dichiarato Marcello Termolino, uno dei proprietari - Abbiamo deciso inoltre di fare un grosso investimento per rafforzare la nostra politica green: stiamo riducendo infatti gradualmente l’utilizzo della plastica - ha proseguito Termolino – E’ nostra intenzione eliminare gli sprechi alimentari, abbattendo così la produzione di umido, che pesa sul ciclo dei rifiuti. Il nostro obiettivo è quello di essere un’Eccellenza del territorio e i nostri sforzi non si fermeranno di certo qui”.