"Siamo pronti ad acquistare il Moderno, abbiamo trovato un accordo con i proprietari. Il nostro obiettivo è riportare gli uffici comunali a Palazzo Criscuolo sfruttando anche gli spazi del teatro per un ampliamento. All'interno anche un centro polifunzionale per attività culturali e mostre d'arte".

Investimenti, iniziative e progetti per la rinascita di Torre Annunziata. Questa mattina abbiamo raggiunto negli uffici comunali in via Provinciale Schiti il Commissario Straordinario Enrico Caterino, prefetto anti-camorra alla guida della triade prefettizia. Durante l'intervista è arrivata una telefonata proprio sulle sorti del Moderno. "Ho appena ricevuto una bella notizia. Procederemo con l'acquisto del teatro, il progetto sta andando in porto e siamo già in contatto con il notaio. Questo è un ottimo affare per il Comune di Torre Annunziata, è un investimento compatibile con le risorse dell'ente".

La Commissione Straordinaria aveva già annunciato l'anno scorso di voler procedere all'acquisto del teatro. Il progetto non è mai stato accantonato e la triade prefettizia si è adoperata negli ultimi mesi per raggiungere un accordo con i proprietari. "Questa è una spesa che il Comune può affrontare benissimo. Più volte in passato era stata aperta una trattativa per procedere all'acquisto, ma nulla di fatto. L'idea sta andando in porto e nei prossimi giorni saranno anche svuotati gli ex locali della Polizia Municipale".

Da un lato l'acquisto del Moderno e dall'altro la riqualificazione di Palazzo Criscuolo. Due progetti collegati che puntano a riportare e ad ampliare gli uffici comunali nel centro storico di Torre Annunziata. "Non siamo ancora pronti a trasferirci, i tempi sono piuttosto stretti e probabilmente il nuovo sindaco si insedierà a Rovigliano. La riqualificazione è stata ultimata, ma manca ancora un macchinario per riscaldare e raffreddare l'ambiente. La nostra idea è di mantenere in via Provinciale Schiti la sede operativa, ma di recarci comunque a Palazzo Criscuolo almeno una volta a settimana per dare un segnale di vicinanza alla comunità".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"