Il corteo di domani a Torre Annunziata, per la giornata internazionale dedicata alle donne e soprannominato “Smettete di farci la festa”, sarà dedicato alla 24enne di Portici violentata alla stazione della circumvesuviana di San Giorgio. Ad annunciarlo è stata l’associazione “Catena Rosa” con un post su Facebook.

“Abbiamo deciso di dedicare la marcia di domani mattina alla giovane di San Giorgio vittima di stupro. Speriamo e siamo certe che sottoscriveranno questa dedica anche le altre parti che assieme a noi hanno organizzato questo otto marzo. Lo stupro è figlio di una cultura che vuole e continua a vedere la donna figura di secondo piano asservita e a disposizione del maschio di turno. Mero oggetto”.

PIANO TRAFFICO. Il Comandante Enrico Ambrosetti ha disposto, per l’occasione, l’istituzione del divieto di sosta con rimozione coatta, dalle ore 8 alle ore 13 in piazza Nicotera

L'evento