Ritorna il grande teatro a Torre Annunziata.

La stagione teatrale 2019/2020, organizzata dal comune di Torre Annunziata in collaborazione con il Teatro Pubblico Campano, fu interrotta a causa della pandemia quando mancavano tre spettacoli al termine della rassegna.

Con l'entrata in vigore delle nuove misure anti-Covid, stabilite dal Consiglio dei Ministri, teatri e cinema tornano a riempirsi al 100 per cento della loro capienza.

«Con grande gioia – afferma l’assessore alla Cultura, Anna Vitiello – annuncio che riprenderemo l’attività teatrale al “Politeama” per completare, con gli ultimi tre spettacoli, la rassegna relativa alla stagione 2020. E’ un forte segnale di ritorno alla normalità che ci fa ben sperare per il futuro. Tutti gli spettacoli – conclude Vitiello – si svolgeranno nel rispetto delle normative anti-Covid vigenti».

Di seguito la nuova programmazione degli spettacoli, che avranno inizio alle ore 20,30:

  • giovedì 11 novembre: “La rottamazione di un italiano perbene”, con Carlo Buccirosso;
  • venerdì 26 novembre: “Resilienza 3.0”, con Massimiliano Gallo;
  • sabato 18 dicembre: “Mettici la mano”, con Antonio Milo e Adriano Falivene.

Per info e biglietti: Teatro Politeama, corso Vittorio Emanuele III, 374. Tel. 081.861.17.37 – 338.18.90.767. Orario botteghino: dalle 17 alle 21.

L’accesso alla sala è consentito esclusivamente ai possessori di Green Pass.