Attimi di paura nel tardo pomeriggio di oggi nelle acque antistanti il porto di Torre Annunziata. Un imbarcazione, occupata da quattro ragazzi (due uomini e due donne), è stata colpita da forti onde e si è ribaltata, affondando dopo aver colpito una delle barriere frangiflutti sul litorale. 

La scena non è passata inosservata: alcuni bagnanti hanno immediatamente lanciato l'allarme e sul posto è intervenuto un battello della Guardia Costiera. Le persone presenti a bordo del mezzo in avaria sono comunque riuscite a raggiungere gli scogli e, non senza difficoltà, si sono riparate dal mare agitato riportando, comunque, varie ferite su diverse parti del corpo, anche sulla testa, a causa degli urti con la scogliera.

Le quattro persone sono state recuperate dal personale imbarcato della Guardia Costiera e trasbordate sul battello che poi ha diretto verso il porto di Torre Annunziata, dove i militari agli ordini del Comandante Ivan Savarese hanno fatto dirottare immediatamente un'ambulanza del 118 per le cure del caso. I naufraghi sono stati rifocillati e tranquillizzati (in quanto molto spaventati per l’accaduto) e sono stati assistiti dai sanitari.

vai alle foto