Situazione a dir poco complicata per i residente di via Tagliamonte ormai costretti da mesi a vivere tra la sporcizia e l'incuria. E' scattata così la protesta da parte dei residenti che hanno denunciato la situazione che devono fronteggiare già da un po' di tempo. Le erbacce addirittura impediscono il sentiero che collega via Tagliamonte e piazza Caraviello. Le cose non migliorano nei pressi dei box situati vicino allo stadio Giraud, dove tra l'altro vivono alcune famiglie sfrattate da Palazzo Fienga. Il quartiere chiede così aiuto alla Prima Vera per far ritornare tutto alla normalità. 

vai alle foto