Sicurezza pubblica a Torre Annunziata, pioggia di soldi in arrivo per l’attivazione di un sistema potenziato di videosorveglianza.

Con la determina 40/2020, l’amministrazione comunale oplontina ha aderito alla partecipazione del Piano Strategico della Città Metropolitana di Napoli con l’approvazione di vari progetti. Tra questi anche quello denominato “Torre Annunziata Sicura 4.0” con il quale verranno installate 85 telecamere in tutto il territorio cittadino e verranno potenziate le reti di interconnessione e la sala di controllo.

Con due delibere di giunta di maggio e luglio 2019, i dirigenti dell’area tecnico – urbanistica ed economica – finanziaria si sono attivati per la predisposizione degli atti da presentare alla Città Metropolitana di Napoli. L’ente ha anche dato l’ok allo stanziamento di quasi 700mila euro (695.529,26 €, ndr) per finanziare il progetto.

L’intervento è stato inserito nel piano triennale delle opere pubbliche 2019/2021. Manca solo un ultimo passaggio burocratico: la città Metropolitana ha infatti chiesto un’integrazione alla documentazione presentata per approvare poi gli elaborati del progetto e il relativo quadro economico.