Aveva a suo carico un ordine di carcerazione emesso nel febbraio scorso: 8 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione (nonché una multa di 3500 euro) per associazione a delinquere, rapina e ricettazione. Nonostante ciò, era in giro per Torre Annunziata: gli agenti del Commissariato lo hanno trovato ed arrestato.

Fabio Raiola, 34enne di Boscotrecase, si trovava in un appartamento di via Principio. I poliziotti lo hanno preso durante un controllo del territorio. Denunciato per favoreggiamento personale anche un altro uomo, 34enne oplontino con precedenti di polizia, che stava ospitando il malvivente in casa.