Era giunto in trasferta da Torre del Greco violando le prescrizioni. C.A., un 35enne corallino, è stato denunciato dagli agenti della polizia municipale di Torre Annunziata per violazione del Dpcm. L’uomo è stato notato dagli uomini del comandante Enrico Ambrosetti. Alla loro vista il 35enne ha provato a scappare, ma è stato immobilizzato.

Alla richiesta sul perché fosse a Torre Annunziata, non ha saputo dare spiegazioni. Per tale motivo è stato deferito all’autorità giudiziaria.