Nuove criticità al parco Penniniello di Torre Annunziata. Lo scorso martedì c’è stato un sopralluogo da parte del tecnico comunale addetto Porcelli all’interno dell’isolato 19.

Nel corso dei controlli sono state rilevate diverse infiltrazioni d’acqua, derivanti dalla perdita di tubazioni dell’impianto di carico, in diversi alloggi. In uno c’era anche la presenza di liquami nel cavedio sottostante il fabbricato. Per questo motivo, vista la precarietà delle condizioni igienico-sanitarie, sono state rilevate carenze di natura strutturale che hanno portato allo sgombero immediato.

Le forze dell’ordine, tramite un decreto firmato dal sindaco Ascione, hanno provveduto allo sgombero dei 14 occupanti.

Non è la prima volta che al Penniniello si rilevano problematiche del genere. Già qualche settimana fa, una famiglia all’isolato 3, lamentava che c’erano persone disabili intrappolate in casa poiché gli ascensori erano guasti.