Parte bene il cammino al Preolimpico di Londra per Irma Testa. Alla Copper Boxe Arena, l’atleta di Torre Annunziata, nell’incontro valevole per i sedicesimi di finale della categoria 57 kg, ha battuto l’esperta svizzera 39enne Sonia Brugger.

Il prodotto della Boxe Vesuviana è apparso subito in palla e ha dettato i ritmi dell’incontro nel corso delle tre riprese. Il giudizio dei giudici alla fine ha reso merito all’azzurra con un netto 5-0.

Irma Testa salirà di nuovo sul ring martedì, dove incontrerà la testa di serie Vorontseva, già sconfitta un anno fa nelle semifinali dell’europeo vinto dall’oplontina in Ucraina


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"