Comincia nel migliore dei modi l'europeo di Madrid per Irma Testa. L'atleta delle fiamme oro ha battuto con un netto 5-0 l'ucraina Tsyplakova, conquistato i quarti di finale per la categoria 57 kg.

Sul ring del Pabellón “Amaya Valdemoro”  non c'è praticamente mai stata storia, con il prodotto della Boxe Vesuviana che ha dominato l'incontro dall'inizio alla fine. Unanime anche il giudizio dei giudici che hanno dato tutti esito favorevole alla boxeur di Torre Annunziata con un eloquente 30-27. Incessante anche il tifo dagli spalti, che ha ancor più caricato l'azzurra.

Domani Irma Testa affronterà la turca Yildiz, già battuta all'europeo di un anno fa a Sofia.

Il commento

Il trionfo

Finale e lacrime

Medaglia sicura

L'inizio dell'europeo