Torre Annunziata. Era irreperibile da 4 giorni e faceva il latitante al lido Mappatella: ammanettato in spiaggia. I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata (capitano Andrea Rapone - tenente Luca De Vito) hanno arrestato il 29enne Luigi Albergatore, con precedenti per rapina.

Poche settimane fa, godendo della semilibertà, Albergatore aveva provato ad evitare un posto di blocco al rione Provolera. Il 29enne aveva aggredito i poliziotti, che gli avevano imposto l'alt mentre senza patente era alla guida di un scooter. Il magistrato di sorveglianza, valutato il nuovo episodio, ha sospeso la semilibertà per Albergatore.

L'uomo ha però provato a sottrarsi al nuovo arresto. Il 29enne, da 4 giorni, era praticamente introvabile. Dopo l'ennesima ricerca, i carabinieri lo hanno sorpreso in spiaggia al lido Mappatella.