Anche a Torre Annunziata la data dell'inizio delle lezioni potrebbe slittare al 28 settembre. Seguendo gli altri comuni come Boscoreale e Castellammare, che addirittura ha posticipato al primo ottobre, il sindaco Vincenzo Ascione fra non molto firmerà un'ordinanza che vira in questo senso.

A essere coinvolti saranno tutti gli istituti del territorio, anche quelli non interessati dalle elezioni dei prossimi 20 e 21 settembre. Al momento sono ignote le cause sull'eventuale decisione di chiudere ogni scuola di Torre Annunziata, ma la risposta va trovata nell'assoluta disorganizzazione del Comune in merito alla riapertura dei plessi.

Queste le dichiarazioni da parte di Ascione. "Già nell'ultimo incontro i dirigenti scolastici parlammo di questa eventualità. Al momento vista la situazione credo che riprendere lunedì 28 settembre sia la scelta più giusta. Non ci sono i tempi tecnici per effettuare gli interventi di sanificazione negli istituti che saranno trasformati in seggi il prossimo venerdì".