Un docufilm per raccontare le storie di chi è riuscito a salvarsi, accolto nelle case famiglia di Torre Annunziata e non solo. “A Piccoli Passi Grandi Sogni” è il contenitore che vuole raccontare l'esperienza educativa dei salesiani con i ragazzi accolti nelle Case Famiglia del sud Italia.

Ragazzi provenienti da famiglie difficili, ragazzi che hanno avuto problemi con la giustizia, ragazzi stranieri che davanti ad una morte certa nella loro nazione sono andati incontro ad una morte incerta attraversando il Mediterraneo.

La prima Comunità " Mamma Matilde" nasce a Torre Annunziata nel 2004, nel 2007 i salesiani costituiscono l'associazione "Piccoli Passi grandi Sogni aps" che in questi anni ha dato vita ad altre Comunità Famiglia presso le case salesiane di Caserta (Casa Pinardi), Napoli (Il Sogno), Corigliano d'Otranto (Domenico Savio), Bari (!6 Agosto), Cisternino (Francesco Convertini), ancora a Torre Annunziata (Peppino Brancati) e ultima a Foggia (Casa Gio). Presenze sui territorio che vogliono essere non solo luoghi educativi ma anche culturali sui grandi temi dell'accoglienza, della legalità, del riscatto sociale.

“Chi sa, diceva tra me, se questi giovanetti avessero un amico, che si prendesse cura di loro, gli insegnasse un mestiere, li seguisse sei posti di lavoro... chi sa che non possano tenersi lontani dalla rovina o almeno diminuire il numero di coloro, che ritornano in carcere?” diceva don Bosco.

Per la visione del docufilm, appuntamento domenica 25 luglio alle ore 20.00, in diretta facebook sulla pagina “Piccoli passi Grandi Sogni”.

vai alle foto