Libera e Pride Vesuvio Rainbow ricordano Giuseppe Salvia, vittima innocente della camorra. Il vice direttore del carcere di Poggioreale si scontrò direttamente con Raffaele Cutolo, storico boss e fondatore della Nuova Camorra Organizzata, che ne ordinò l'omicidio nel 1981. 

Il 20 ottobre, in via Fusco, alle ore 18.30 prenderà il via l'evento organizzato dalle associazioni locali dal tema "Lo Stato e la Situazione Carceraria". Inaugereranno la manifestazione Antonello Sannino (Pride Vesuvio Rainbow) Don Ciro Cozzolino (Libera di Torre Annunziata).

Durante l'incontro sarà proiettato il documentario: "Le ultime parole del boss". Sarà presente anche il figlio di Giuseppe Salvia, Claudio. Focus della manifestazione l'analisi delle criticità dei sistemi carcerari nazionali che saranno sviscerate ed analizzate insieme ad Antonio Mattone, autore del libro "La vendetta del Boss" e a Samuele Ciambriello, Garante dei detenuti Regione Campania. 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"