Tra liquami e ortaggi. E' così che stamattina si è presentato il mare di Torre Annunziata. Una brutta notizia per le centinaia di bagnanti, che approfittando del gran caldo avrebbero voluto trovare un minimo di refrigerio. Invece dovranno farne a meno.

Questa mattina lo spettacolo è stato a dir poco indecoroso. Varie le chiazze di liquami e si sono anche rivisti vari ortaggii. Uno scenario che si ripropone ogni anno a ridosso di Ferragosto, con l'attività delle varie fabbriche della zona.

Tanti i cittadini che hanno richiesto l'intervento da parte della guardia costiera. L'ombra di scarichi illegali nella zona è poco più di una conferma.