Il litorale di Torre Annunziata non è stato risparmiato dall'ondata di maltempo di ieri. Poppea ha investito anche la zona oplontina, che da sempre viene messa in ginocchio quando arriva il forte maltempo. Per fortuna, stavolta, grazie anche agli avvisi della Protezione Civile, non si sono registati danni ingenti a persone o cose. Però c'è stata una forte mareggiata, che ha chiaramente stravolto la spiaggia.

Alcune strutture dei lidi balneari, ora chiusi, sono state danneggiate. Purtroppo tanta la spazzatura che è giunta a riva per la forte corrente. Emblematica la vista di una zucca, e anche di un frigorifero proprio all'ingresso della spiaggia del Mappatella. Sull'elettromodestico abbandonato una turista di origine tedesca ha deciso di poggiare per un attimo i suoi vestiti e tuffarsi.

Incurante del primo freddo di stagione, delle acque agitate e del vento forte, la giovane si è concessa un tuffo autunnale a Torre Annunziata davanti agli occhi delle persone stupite dal suo coraggio.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto

vai al video