TORRE ANNUNZIATA. Sì è concluso con il classico spettacolo di fuochi pirotecnici in riva al mare, lungo litoranea Marconi, il programma civile dei festeggiamenti in onore di Maria SS. Della Neve, protettrice della città. Quattro i “fuochisti” sfidatisi quest’anno per quasi un’ora di show, che ha illuminato per una sera il cielo di Torre Annunziata. L'immancabile "applausometro" popolare sembrerebbe aver premiato la seconda batteria.

Come al solito massiccia la risposta dei torresi, riversatisi in strada con auto e motorini - che hanno "invaso" Rampa Nunziante - solo per assistere allo spettacolo. I fuochi d’artificio, annunciati al microfono dal ballerino oplontino Gabriele Esposito, vincitore dell’ultimo talent “Amici” nella categoria "Danza", hanno mandato così in “soffitta” la storica Festa del 22 ottobre.

Festa che, da domani, sarà ricordata anche per la mancata “sosta” del Quadro della Vergine, dinanzi alla “Farmacia del Corso” dell'imprenditore Nazario Matachione (nei link correlati), e per l'acceso dibattito sviluppatosi in merito con tanto di commenti polemici postati sui social network. In basso, la fotogallery della serata.       

vai alle foto

LA CABALA

La maratona

COSi' LA SERMINO

APPELLO VESCOVO

IL COMMENTO - IL PRECEDENTE

22 ottobre tensione da matachione

la processione