Potrebbe aprire tra fine anno o inizio anno prossimo la sala operatoria veterinaria allestita nei locali dell’ex ospedale civile di Torre Annunziata. A darne la notizia è una delegazione del Meetup Cinque Stelle locale che nei giorni scorsi ha incontrato il direttore dell’UOC sanità animale, Gianbattista Gargiulo, ed il responsabile dell’UOV del distretto 56, Giuseppe Lucibelli. “Abbiamo avuto un incontro cordiale con i due dottori che ci hanno prima illustrato la situazione del randagismo e poi dato conferma della possibile imminente apertura della struttura”, commentano gli attivisti grillini.

A riprova di quanto sostenuto dai due dirigenti Asl, continuano dal Movimento, “le delibere 131 e 140 di settembre scorso dell’Asl Napoli 3 Sud con le quali è approvata la riorganizzazione del personale medico veterinario da dislocare nelle strutture dell’intero territorio di competenza. Tra queste c’è anche l’apertura della sala operatoria oplontina. Dato che c’è già stata l’approvazione della regione Campania – concludono dal Meetup – si tratta di pressare affinché apra nel più breve tempo possibile”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"