"Proteggono gli assassini". Manifesti contro i procuratori del Tribunale di Torre Annunziata. La scoperta è stata fatta nella giornata di ieri. Nel mirino il capo, Nunzio Fragliasso, ei  sostituti, Emilio Prisco e Alessandra Riccio. Sono partite subito delle indagini per fare luce sull'accaduto. Secca la condanna

"La comunità dei magistrati di Torre Annunziata respinge le assurde e infondate accuse raccolte da ignoti in un manifesto affisso all’ingresso dell’ufficio giudiziario oplontino, rivolte al Procuratore della Repubblica Nunzio Fragliasso e ai sostituti procuratori Emilio Prisco e Alessandra Riccio - è quanto scritto in un comunicato- La Sottosezione, nell’esprimere solidarietà ai colleghi per questo vile e scomposto attacco, manifesta il suo sconcerto per la grave offesa alla magistratura nella sede ove esercita la sua delicata funzione di affermazione della legalità al servizio dei cittadini".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"