“Il Governo aiuti i commercianti o sarà una tragedia”. L’emergenza Coronavirus sta mettendo in ginocchio alcuni settori fondamentali per l’economia italiana. A cominciare dal commercio. Così Giuseppe Manto, presidente della Confcommercio di Torre Annunziata, ha lanciato un appello. “E’ un momento che nessuno di noi avrebbe mai pensato di vivere. C’è tanta preoccupazione, ma c’è ansia per ciò che potrebbe accadere in futuro. Le misure antiCovid si inaspriscono sempre di più e i decreti cambiano quasi ogni giorno. Ma la luce è ancora lontana. Cosa succederà in una città come la nostra già vessata da una profonda crisi economica?”.

Manto ha così lanciato un appello per evitare che la situazione possa peggiorare sempre di più. “Le imprese, anche turistiche, sono ormai in ginocchio con le banche che come al solito fanno ciò che vogliono. Il tempo perso non ce lo restituirà nessuno. Spero che il Governo e la Regione capiscano che la gente sta iniziando a perdere la testa e che se non ci saranno misure valide e incisive, c’è il rischio di vedere bruciati anni di sacrifici e investimenti. Ai focolai da Covid, si potrebbe far fronte a quelli delle rivolte”.