La Boxe Vesuviana ricorderà la figura del Preside Benito Capossela in un Memorial, questa sera, all'interno della palestra in cui si allenano campioni come Irma Testa e giovani talenti. Cambio di programma sulla location dell'evento, che inizialmente doveva essere in Villa Comunale a Torre Annunziata. La decisione degli organizzatori di trasferire l'evento al chiuso considerate le previsioni meteo e l'allerta della Protezione civile. Immutata la scaletta del programma sportivo, con partenza alle ore 19 di questa sera. 

Non è un caso che a ricordare il preside sia proprio la Boxe Vesuviana. Il compianto dirigente scolastico ha sempre creduto nell’importanza della disciplina del pugilato come momento educativo, senza dimenticare che è stata proprio la sua scuola con la sezione sportiva ad essere la prima in Italia a far praticare le ore di boxe nelle ore curriculari.

Il Maestro Biagio Zurlo anche in qualità di docente di scuola ci ha tenuto a sottolineare "Si può tranquillamente affermare che ci aveva visto lungo, nel credere in questa disciplina. Tantissimi atleti del liceo "Pitagora-Croce" Francesco Cuomo Salvatore Pollio Francesco Pinto e Sasy Nespro combatteranno durante l'arco della manifestazione. Il tutto a dimostrazione che questo connubio ha dato dei grandi risultati di continuità; prima i ragazzi lo praticano a scuola e successivamente alla Boxe Vesuviana". Ci sarà anche spazio per la campionessa nazionale Khadija Jaafari.

Nel corso di questi 10 anni tantissimi sono stati i grandi atleti pugili che hanno fatto visita al Preside ed ai ragazzi in primis, da Giacobbe Fragomeni a Patrizio Oliva, da Clemente Russo a Carmine Tommasone e tanti altri pugili che hanno voluto dare una testimonianza di quanto possa essere importante il binomio scuola e sport.

 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

L'organizzazione