Vicesindaco minacciato, nuovo schiaffo alla città.

Il numero 2 dell’amministrazione comunale di Torre Annunziata, Luigi Ammendola, ha sporto denuncia per minacce alla Guardia di Finanza locale.

Secondo quanto riferito dal vicesindaco e maresciallo delle Fiamme Gialle, è stato avvicinato da alcuni loschi individui durante un sopralluogo a uno dei cantieri presenti a Torre Annunziata.

Ferma condanna da parte del sindaco Vincenzo Ascione: “Esprimo la mia vicinanza al vicesindaco Ammendola e condanniamo con fermezza l’episodio. Non faremo passi indietro e continueremo a lavorare fianco a fianco con Magistrati e Forze di Polizia per il ripristino e il rispetto della legalità”.