Minacce e aggressioni continue, in carcere figlio violento.

I carabinieri hanno arrestato un 38enne di Torre Annunziata, ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, su segnalazione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Ignazio Sorrentino a Torre del Greco per una lite familiare.

I poliziotti, una volta sul posto, sono stati avvicinati da una donna che ha raccontato di essere vittima di comportamenti violenti da parte del figlio. L’uomo, già in altre occasioni, l’aveva minacciata e aggredita fisicamente per futili motivi.

Gli agenti, dopo essere entrati nell’abitazione, hanno trovato e bloccato il figlio violento. Lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia.