“Emerga la verità, trionfi la giustizia”. Recita così lo striscione affisso dagli ultras del Savoia, questa mattina dinanzi al palazzo di Rampa Nunziante.

Nel giorno di Natale, Torre Annunziata ha così salutato gli 8 angeli, vittime del crollo del 7 luglio del 2017, in una breve messa celebrata da don Ciro Cozzolino.

Il corteo è partito dalla chiesa della Santissima Trinità, per poi arrivare nel luogo della tragedia. Presenti i commossi parenti delle vittime e il sindaco Vincenzo Ascione.

Particolarmente significativa l’omelia di don Ciro Cozzolino. “Vogliamo testimoniare che siamo sempre sensibili alla giustizia. Siamo accanto a tutti coloro che si stanno impegnando a cercare la verità. Dispiace che ci stiamo giungendo lentamente attraverso l’opera dei periti. Credo che sarebbe necessaria la nostra testimonianza, perché possiamo aiutare la giustizia. Ma il Signore sarà sempre accanto a noi in questo percorso difficile. Ovviamente ci saranno alcuni, che avranno altri interessi ma la luce risplende nelle tenebre”.

Al termine sono stati fatti volare dei palloncini, che il vento ha fatto entrare all’interno degli appartamenti siti al secondo piano.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto