Si stava dirigendo a Palazzo Criscuolo quando è stato avvicinato da un cittadino che ha prima inveito contro e poi ha provato ad aggredirlo fisicamente. È quanto accaduto questa mattina al sindaco di Torre Annunziata, Giosuè Starita. L’uomo è stato fermato da altre persone prima dell’arrivo sul posto dei carabinieri.

Il primo cittadino oplontino non è nuovo a queste esperienze. Già l’anno scorso è stato minacciato ed aggredito da un uomo armato, vicino al clan Gionta.