Omicidio Veropalumbo: nuovi sviluppi in corso. Questa mattina Carabinieri e Polizia hanno effettuato controlli e nuove perizie allo stabile in cui abitava Giuseppe Veropalumbo, il giovane carrozziere assassinato da un proiettile vagante nella notte di capodanno del 2007 da ignoti che “festeggiavano” il nuovo anno a modo loro.

I militari stanno acquisendo nuove immagini, con l’ausilio di un drone, per rendere la perizia quanto più efficace possibile per far luce sugli avvenimenti che hanno portato alla morte di Veropalumbo: a più di 10 anni dalla sua morte, infatti, ancora molte sono le ombre legate a quella notte.

Al momento Corso Vittorio Emanuele III è chiusa al traffico veicolare, nell’attesa che i militari, circa una ventina tra Polizia e Municipale, procedano nei nuovi accertamenti.

vai alle foto

vai al video