Il Comune prende in giro i cittadini di Torre Annunziata sulle strisce blu. Altro pesante attacco dell’associazione “La paranza delle idee” nei confronti dell’amministrazione Ascione. Ancora una volta il motivo sono gli stalli a pagamento e il bando pubblicato per l’aggiudicazione privata del servizio per i prossini 8 anni.

“Al Sindaco di Torre Annunziata e ai componenti della sua Amministrazione vorremmo chiedere: ma chi volete prendere in giro? Noi? Chi ci segue? I torresi tutti? Con che coraggio, sulle strisce blu, vi accingete a mettere pesantemente le mani nelle tasche dei cittadini? Con che coraggio pensate pure di ricandidarvi?

Dopo due nostre richieste di pubblicazione in base a un ben preciso obbligo di legge, dopo due conseguenti interventi del Segretario Generale che ci davano ragione, l’altro giorno, finalmente, il Comune oplontino ha reso consultabile la planimetria con la futura disposizione delle strisce blu.

E che planimetria! È quella del 1998, frutto di una Convenzione stipulata allora con l’A.C.I. per la gestione di 747 stalli di sosta a pagamento; peccato che ora il Comune stia facendo una gara d’appalto per affidarne a privati 1.230: giusto parecchie centinaia di posti auto a pagamento in più! Come si fa a fare una gara con carte che raccontano una realtà diversa da quella messa a gara?

Ammesso che sia possibile, ma davvero la Giunta Municipale guidata dall’esponente del PD Vincenzo Ascione ha intenzione di far gestire per i prossimi otto anni la sosta a pagamento nella nostra Città in base a uno studio tecnico vecchio di un quarto di secolo?

E davvero vorrebbe farci credere che oggi, rispetto al 1998, con 10.000 abitanti e molte sedi di uffici e di servizi (a cominciare dall’ospedale) in meno, le auto si siano moltiplicate a tal punto che per regolare la loro sosta non vi sia alternativa all’incremento delle strisce blu e delle loro tariffe?

Cari (cioè esosi) amministratori, vergognatevi! E, se veramente volete aprire un confronto serio con le Associazioni di rappresentanza, prima fermate la gara per le strisce blu! Subito!

In tutto ciò, l’opposizione continua a non avere nulla da dire?”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"