Controlli dei carabinieri al cimitero di Torre Annunziata. I militari dell’arma hanno controllato i chioschi di proprietà comunale.

Due persone sono state denunciate per aver occupato abusivamente le strutture ed esercitato l’attività di vendita di fiori senza alcun titolo autorizzativo.

Nel corso della task force i carabinieri hanno identificato 111 persone e controllato 83veicoli. Di queste, tre sono state segnalate al Prefetto in quanto trovate in possesso di modiche quantità di cocaina. Ben 21, invece, le contravvenzioni elevate ai sensi del codice della strada e 2 i veicoli sequestrati in quanto privi di assicurazione e revisione scaduta.

Con il concorso dei militari del Reggimento Campania e delle unità cinofile, sono state eseguite perquisizioni per interi blocchi di edificio, all’esito delle quali sono stati rinvenuti e sequestrati, ben occultati in alcune aree abbandonate, 2 giubbotti antiproiettile di provenienza clandestina, e 350 grammi di sostanza utilizzata per il taglio di stupefacente.

 Rimossi anche alcuni cancelli in metallo, abusivamente installati nei pianerottoli di un palazzo, già interessato da precedenti perquisizioni e sequestri.