Un pacco alimentare con beni di prima necessità per le famiglie di Torre Annunziata in condizioni di disagio economico. Approvato l’Avviso Pubblico relativo al Progetto di sostegno sociale “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita” sottoscritto con il Protocollo d’Intesa tra il Comune oplontino e il Banco Alimentare Campania ONLUS per l’anno 2024. Al via le domande a partire dal 1 dicembre. 

Il Progetto prevede (da gennaio a dicembre, agosto escluso) la distribuzione mensile di un pacco contenente alimenti di prima necessità, in favore di 600 nuclei familiari residenti in Torre Annunziata che versano in condizioni di disagio economico. Rispetto al triennio 2021/2023 (che prevedeva la distribuzione mensile di 540 pacchi alimentari) si registra dunque un aumento del numero di nuclei familiari torresi che beneficeranno del Sostegno Alimentare.

Destinatari dell’intervento sono i cittadini che alla data di approvazione del 30/11/2023 risultino in possesso dei seguenti requisiti soggettivi e di reddito:
-Residenza nel Comune di Torre Annunziata da almeno 1 anno
-Cittadinanza italiana o di uno Stato aderente all’Unione Europea o di un Paese Terzo ma con permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
-Valore dell’I.S.E.E. non superiore a € 6.000,00 (aumentato ad € 7.560,00 in caso di nuclei familiari di soli anziani con almeno 67 anni);

Per l’accesso al beneficio del Sostegno Alimentare gli interessati dovranno presentare domanda collegandosi al link https://torreannunziata.southengineering.it/pratica/trzt-pratica-pacco-alimentare-2023 entro e non oltre, pena l’esclusione, le ore 12;00 del giorno 27/12/2023. Sarà possibile presentare le domande al link indicato a partire dalle ore 8:00 del giorno 01/12/2023. Per ulteriori dettagli consultare il sito https://www.comune.torreannunziata.na.it/c063083/po/mostra_news.php?id=704&area=H

 


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"