Paura nella notte, incendiato uno studio medico di Torre Annunziata.

Una pattuglia di poliziotti coraggiosi ha spento un pericoloso incendio nella notte in pieno centro cittadino. Per cause ancora da accertare, ha preso fuoco un centro medico situato al primo piano di una palazzina di Corso Umberto I. Le fiamme si sono propagate all’interno dell’appartamento, anche a causa della presenza al suo interno di mascherine di protezione, stoffe varie, carte sterili da apporre sui lettini per i pazienti.

In attesa dell’arrivo di una squadra dei vigili del fuoco per completare le operazioni di spegnimento, alcuni agenti hanno accelerato i tempi. Si sono arrampicati fino al primo piano del palazzo, aiutati da una scala. Con alcuni estintori hanno tamponato l’emergenza ed evitato danni peggiori. Le fiamme infatti, avrebbero potuto propagarsi anche agli altri appartamenti attigui.

Fortunatamente, al momento dell’incendio lo studio era vuoto. Non ci sono feriti, soltanto danni materiali allo studio. La polizia è all’opera per mettere in sicurezza l’area e ricostruire la dinamica dell’incendio. Non si esclude la pista dolosa.

In basso, il video delle operazioni di spegnimento.

vai al video