Paziente positivo al covid, evade quarantena e viene sorpreso a Pompei. La scoperta della Polizia che ha bloccato e sanzionato una persona per aver violato l’isolamento al quale era sottoposta a causa del virus.

E’ accaduto in via Plinio, nel corso dei controlli della polizia sulla movida di Pompei. La persona, positiva al covid da qualche giorno, era in isolamento nella sua abitazione di Torre Annunziata. Ha deciso di uscire di casa e andare a Pompei. Lì, però ha trovato gli agenti che l’hanno sanzionata e riportata a casa.

Nella stessa strada, gli agenti hanno fermato altre tre persone tra i 31 e 32 anni, colte ad adescare clienti per prestazioni sessuali a pagamento. Per loro è scattato il Daspo urbano.

Nel corso dell’attività sono state identificate 84 persone, di cui 27 con precedenti di polizia, controllati 50 autoveicoli e contestate due violazioni del Codice della Strada per circolazione a bordo di autoveicoli privi dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione funzionanti.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"