Non si ferma il pericolo crolli nel Quadrilatero delle Carceri a Torre Annunziata. Questo pomeriggio sono caduti alcuni solai all’interno del palazzo, sito al civico 35, ormai disabitato.

Allertati dagli abitanti degli stabili attigui, sono giunti sul posto i vigili del fuoco e gli agenti della polizia municipale, guidati dal comandante Antonio Virno.

In questo momento si stanno ultimando i controlli dello stabile, le cui condizioni sono davvero disastrose. L’area è stata messa in sicurezza dai vigili urbani, ma c’è ancora il rischio che il palazzo possa crollare e invadere la carreggiata.

Così dovranno essere evacuati tre nuclei familiari composti complessivamente da 10 persone. Cinque di queste, appartenenti alla stessa abitazione, sono però positivi al Covid e necessitano di un ricovero in una struttura della regione.

La municipale è in continuo contatto con il sindaco Vincenzo Ascione, che sta monitorando l’evolversi della situazione.

vai alle foto

L'ordinanza

LA PROTESTA

La paura