A Torre Annunziata la “tregua” dal covid è già finita. La curva di contagio è tornata a salire. E la città piange ancora un morto. Si tratta di un anziano 86enne che purtroppo ha perso la sua battaglia contro il virus.

Sono 45 i nuovi casi di contagio da Covid-19 a fronte di 292 tamponi analizzati. La percentuale di positivi quindi ha registrato un calo significativo, dopo l’allarme dei giorni scorsi, portandosi al 15,4 per cento. I guariti sono 15.

Il numero delle persone attualmente positive al covid in città è ora salito a 947, dei quali 8 sono ricoverati in ospedale. In totale, sono 3.097 i pazienti che hanno contratto il virus dall’inizio della pandemia: 2.110 sono guariti, ma 40 sono morti.

“Siamo costretti a piangere la 40esima vittima del Covid nella nostra città – ha spiegato il sindaco Vincenzo Ascione -. Questo maledetto virus sta sottraendo tantissime persone all’affetto dei propri cari, circostanza che provoca in tutti noi angoscia e dolore”.

la reazione

il bollettino

l'ordinanza