La difficile situazione delle scuole a Torre Annunziata era già nota. Purtroppo i disagi, dovuti a anni di cattiva mauntenzione degli istituti di pertinenza del Comune, sono ancora presenti malgrado il lavoro svolto da parte dei commissari straordinari. Questa mattina, con il fatidico primo giorno di scuola, si sono verificate le prime difficoltà.

La più evidente è stata quella dell'Istituto Comprensivo Leopardi in via Cavour. Infatti i piccoli alunni della scuola dell'infanzia sono stati costretti a rimanere a casa perché i lavori avviati dall'Utc lo scorso agosto ancora non sono terminati. Una doccia gelata per i genitori, che hanno registrato l'ennesimo disservizio.

Non ha potuto fare altro, invece, la dirigente scolastica Antonella D'Urzo, che ha così commentato. "Inizio col dire che per la prima volta abbiamo avuto una pattuglia della municipale all'esterno della scuola per l'ingresso degli alunni. Invece i lavori di messa in sicurezza del piano terra dove è allocata la scuola dell'infanzia commissionati dall'UTC, sono iniziati il 24 agosto e non sono ancora terminati. Ho chiesto più volte una data di fine, ma non mi hanno mai risposto".


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"