Controlli "Alto Impatto" dei Carabinieri nel comune oplontino e in quelli limitrofi. A finire in manette Nunzio Panella, classe '54, di Boscoreale, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Corte di Appello di Napoli. L'uomo è stato sottoposto alla misura dei domiciliari e dovrà scontare 3 anni e 6 mesi di reclusione per spaccio di stupefacenti.

Inoltre, due giovani di origine rom sono stati denunciati per concorso in furto aggravato. Avrebbero rubato il marsupio del parroco di una chiesa in Via Nolana a Pompei.
Durante il servizio sono state identificate 57 persone e passati al setaccio 23 veicoli. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

I Carabinieri della sezione operativa di Castello di Cisterna, inoltre, hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Erasmo Mercogliano, 39enne di Camposano già noto alle forze dell'ordine. Durante una perquisizione è stato trovato in possesso di 24 dosi di crack e 10 di cocaina. In tasca anche 180 euro in contante ritenuto provento illecito. Mercogliano è ora ai domiciliari, in attesa di giudizio.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"