Era stato preso di mira dai ladri per diverse notti. L’Istituto Comprensivo “Leopardi” di Torre Annunziata ha vissuto momenti di grave difficoltà in questi giorni. Almeno due malintenzionati sono entrati più volte all’interno della scuola oplontina.

I radi sono andati avanti per quattro notti di seguito e sono cominciati lo scorso martedì fino a questa notte. Nel corso dei giorni hanno devastato i distributori e preso il contenuto. Poi hanno rubato un notebook, dei tablet, materiale didattico per alunni disabili appena acquistato e schede telefoniche per il comodato ai ragazzi.

Altra refurtiva è stata lasciata per strada perché tra giovedì e venerdì i malintenzionati sono stati messi in fuga dall’arrivo dei carabinieri allertati dal custode.

Infine stanotte c’è stato l’arresto da parte degli agenti della squadra volante del commissariato di Torre Annunziata di uno dei ladri. Un altro è stato messo in fuga.

Il complice potrebbe avere le ore contate. Non è escluso che possano essere gli stessi che hanno piazzato vari furti notturni all’interno di altri istituti come il “Pitagora-Croce”, il “De Chirico” e il “Marconi”.

vai alle foto