Rapina all’Unicredit di Corso Vittorio Emanuele III a Torre Annunziata, ma è un falso allarme.

Paura oggi pomeriggio presso la filiale oplontina situata a pochi passi da Palazzo Criscuolo. Attivato l’allarme antirapina, decine di cittadini che in quel momento si trovavano a transitare lungo la strada atterriti.

In pochi secondi sono arrivati sul posto agenti della polizia municipale e i carabinieri della Radiomobile di Torre Annunziata, per circondare l’immobile e tenere sotto controllo la banca.

Dopo pochi minuti, però, l’allarme è rientrato. Un malfunzionamento dell’impianto di sicurezza ha causato l’anomala attivazione dell’allarme antirapina. Dopo pochi minuti la situazione è ritornata alla normalità.