Il comune di Torre Annunziata si allinea alle disposizioni regionali e nazionali e proroga fino al 3 maggio le restrizioni in materia di Coronavirus.

Resteranno quindi chiuse la villa comunale e la Villa del Parnaso, mentre continuerà la sospensione per il mercato settimanale, per il servizio di taxi collettivo, del servizio di sosta a pagamento, dell’accesso all’isola ecologica di via Roma e dell’autorizzazione di occupazione di suolo pubblico.

L’accesso agli uffici comunali e quello di approvvigionamento di beni presso gli esercizi commerciali continuerà ad essere quello tuttora vigente, mentre prosegue il divieto di esposizione e vendita di prodotti alimentari al di fuori delle attività commerciali.

E’ possibile consultare nel dettaglio l’ordinanza sulla home page del portale istituzionale del comune di Torre Annunziata nella sezione dedicata al Coronavirus.

Tra queste anche quelle relative ai buoni spesa. Nonostante il bando per accedere al voucher è scaduto il 5 aprile scorso, continuano ad arrivare richieste da parte di cittadini. “Fino a nuove ed eventuali disposizioni del Dipartimento della Protezione Civile – ha spiegato l’amministrazione -, non esiste nessun altro avviso al quale poter avanzare la propria istanza. In caso di assoluta necessità, è possibile fare una segnalazione all’Ufficio di Segretariato Sociale al numero 0815358605, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13, che valuterà l’eventuale tipo di aiuto che potrà essere concesso”.

la consegna