Rifiuti abbandonati a Torre Annunziata, gli sversamenti continuano.

Sono ormai molteplici le segnalazioni di cittadini che lamentano scarichi incondizionati di rifiuti e materiale di varia natura per le strade di Torre Annunziata.

Uno stato di apparente abbandono: topi e rifiuti, spesso anche pericolosi lasciati per giorni all’incuria e alle intemperie. L’ultima segnalazione proviene da via Castello, zona a due passi da Palazzo Fienga. Proprio nel tardo pomeriggio di martedì 9 ottobre è prevista la passeggiata simbolica del presidio “Libera” intorno al Palazzo Fienga, simbolo del passato strapotere della criminalità organizzata. Una passeggiata che però verrà “disturbata” dall’ennesimo sversamento di rifiuti registrato.

Dopo la segnalazione di Via Vesuvio, i “materassi a cielo aperto” di Piazza Ernesto Cesaro, i topi segnalati in strada accanto ai rifiuti in alcune zone della città, il sequestro, avvenuto un mese fa, di un’area di 700 metri quadri, ricolma di rifiuti di ogni tipo e – ultimo in ordine cronologico – i rifiuti piazzati accanto all’ingresso del plesso della scuola materna dell'istituto scolastico “Giancarlo Siani”, ecco come si presenta via Castello agli occhi dei passanti.

vai alle foto