Conferimento rifiuti riciclabili a Torre Annunziata: prorogato di due mesi il contratto con la New Green Tec.

Con la determina 203 del 2019 il comune di Torre Annunziata, attraverso il Rup Luigi Gaglione ha ufficializzato la proroga tecnica alla New Green Tec in attesa dell’espletamento di un nuovo bando di gara.

Il servizio infatti è scaduto il 4 luglio e siccome “si tratta di servizi che non possono essere interrotti – si legge nella determina -, a salvaguardia dell’igiene e della salubrità pubblica, in quanto attinenti alla raccolta rifiuti solido – urbani dal territorio comunale, nelle more dell’espletamento della nuova gara d’appalto, necessita affidare il servizio per  ulteriori 2 mesi”.

L’ufficio tecnico comunale è al lavoro per una nuova gara d’appalto. L’affidamento avverrà agli stessi patti e condizioni del precedente appalto e quindi i ricavi che la ditta dovrà riconoscere al Comune di Torre Annunziata per il conferimento dei rifiuti in oggetto avverranno con gli stessi prezzi unitari per tipologia di rifiuto sino ad oggi riconosciuti a partire dal 5 luglio e fino al 4 settembre 2019.