E' ormai in via di risoluzione il problema parcheggi sul lungomare di Torre Annunziata. Con l'apertura degli stabilimenti balneari e dei locali della movida si era creato un enorme caos lungo tutto il litorale di via Marconi. Traffico e auto parcheggiate in sosta selvaggia erano ormai diventati una consuetudine soprattutto nel weekend. Stamattina, però, l'Amministrazione Comunale ha provveduto a mettere fine al problema.

L'Ufficio Economato infatti ha trovato un accordo con la capitaneria per la concessione della 'darsena dei pescatori', che da lunedì sarà a disposizione tutti i giorni della settimana fino al termine dell'estate (chiusura prevista per il 31 agosto).

IL BOOM DI STASERA. L'utilizzo quotidiano si avrà a partire dalla prossima settimana, ma questa sera è prevista un'apertura straordinaria. Infatti con la concomitanza degli eventi dei vari lidi ci sarà un'affluenza di oltre ottomila persone a Torre Annunziata. Così il sindaco Giosuè Starita, in accordo con il Comandante della Capitaneria Valerio Acanfora ha optato per questa decisione. Assieme alla 'darsena dei pescatori' sarà usufruibile il parcheggio degli ormeggi che ha una capienza che raggiunge quasi le mille unità.

Proprio il comandante della Capitaneria di porto di Torre Annunziata Valerio Acanfora ha così spiegato il piano parcheggi per la serata e per l'estate. "Per quanto riguarda questa sera abbiamo deciso di optare per l'apertura straordinaria, per evitare ingorghi. Poi da lunedì ci sarà la fruizione quotdiana della 'darsena dei pescatori', mentre sarà un po' più difficile vedere la realizzazione di un piano parcheggi stabile nella zona degli ormeggi".