Ritorna l’appuntamento con il “Mercato della Terra” a Torre Annunziata del Paniere Vesuviano, mostra-mercato della biodiversità vesuviana.

L’iniziativa, organizzata dal comune di Torre Annunziata e dal Presidio “Slow Food Vesuvio”, si svolgerà in via Gino Alfani ogni quarta domenica del mese, a partire dal 27 settembre fino al 27 giugno 2021, nel rispetto di tutte le misure anti-Covid.

Per l’occasione sarà istituita, dalle ore 9 alle ore 13, l’isola pedonale dall’intersezione con Rampa Nunziante fino a quella con corso Umberto I. «Siamo felici di poter rinnovare l'appuntamento mensile con il “Mercato della Terra”, in collaborazione con l'associazione “Slow Food Vesuvio” – afferma l’assessore alle Politiche Sociali, Martina Nastri -. È importante dare continuità ad iniziative meritevoli come questa, in grado di coniugare il rispetto per il proprio territorio con il più ampio concetto di biodiversità, principio sul quale si fonda il “Mercato della Terra”. Durante gli appuntamenti domenicali, grazie all’aiuto dei volontari, ci sarà anche la possibilità di approfondire la conoscenza dei prodotti tipici stagionali. Cittadini e commercianti – conclude – hanno accolto positivamente questa iniziativa che offre la possibilità di acquistare prodotti a “chilometro zero”, sostenendo in questo modo i piccoli agricoltori che operano con passione ed impegno».