Si sono svegliati con la casa letteralmente allagata, chiamando subito l’intervento di vigili. È quando accaduto questa mattina in un intero fabbricato del Penniniello di Torre Annunziata. Il palazzo in questione, grazie al ‘Contratto di quartiere I’, è parzialmente in ristrutturazione mentre alcuni alloggi, tra il primo ed il secondo piano, sono ancora abitati.

Il problema è nato proprio in una casa che stanno risistemando all’ultimo piano. Un tubo dell’acqua nel bagno è esploso allagando dapprima le stanze circostanti e poi i piani inferiori. Di qui l’intervento della polizia municipale, con il comandante Virno sul posto, e la squadra di tecnici che ha lavorato per risolvere il problema.