“Saremo al fianco dei metalmeccanici e dei sindacati confederali perché crediamo che senza prospettive occupazionali la nostra città è destinata a sprofondare in un baratro fatto di povertà e criminalità”. Il circolo locale di Sinistra Ecologia e Libertà ‘Pertini’ ha annunciato la partecipazione alla manifestazione che si terrà domani 29 gennaio a Torre Annunziata. Il corteo, organizzato da Fim-Cisl, Fiom-Cgil e Uilm-Uil, che partirà dallo stadio Giraud alle 9,30, sfilerà lungo il corso cittadino. Alla protesta parteciperà anche il capogruppo alla Camera di Sinistra Italiana, Arturo Scotto.

“Questa amministrazione comunale – continua Napolitano, segretario del partito – non è riuscita a salvaguardare l'occupazione del polo nautico, non è stata capace di ottenere risorse aggiuntive per il lavoro dal governo nazionale e quello regionale, e le speranze per centinaia di giovani di trovare occupazione nel centro commerciali Oplonti sono svanite miseramente quando sono stati disattesi gli accordi sottoscritti a Palazzo Criscuolo”.

Infine, il rappresentante di Sel attacca “l’assenza in giunta di un assessore al ramo che si occupi a tempo pieno dei disoccupati e dei lavoratori. Da 5 mesi ormai manca il delegato del sindaco dopo che è stato fatto fuori l’avvocato Savarese per motivo ancora ignoti”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

La manifestazione

Lo sciopero dei sindacati